SEGNALAZIONE DI ILLECITI E IRREGOLARITÀ
WHISTLEBLOWING

 

Segnalazione Whistleblowing

 

I dipendenti e dirigenti della Società, i membri degli organi societari, i collaboratori, consulenti e terzi in genere che agiscono per conto della Società e/o sono legati a quest’ultima da vincoli contrattuali possono utilizzare il canale whistleblowing per segnalare:

  • condotte illeciti rilevanti ai sensi del D. lgs. 231/01;
  • violazioni del Modello di Organizzazione Gestione e Controllo adottato dalla Società

Le segnalazioni non possono riguardare informazioni già di dominio pubblico né reclami personali del segnalante o lamentele legate al rapporto di lavoro. La Società garantisce la riservatezza del soggetto segnalante e dei dati/informazioni trasmesse, al fine di garantire il segnalante da ogni forma di ritorsione o discriminazione. L’identità del segnalante non può essere rivelata senza l’espresso consenso di quest’ultimo (ad eccezione del caso in cui sia richiesta dall’autorità giudiziaria o amministrativa).

 

Come inviare una segnalazione whistleblowing

 

Per presentare una segnalazione Whistleblowing in questa pagina è disponibile il modulo «Segnalazione Whistleblowing». Il modulo può essere inviato:

  • Via posta elettronica, ad un indirizzo a tal fine appositamente attivato, direttamente dal sito web. L’identità del segnalante sarà conosciuta solo dai componenti dell’Organismo di Vigilanza e Controllo della Società che ne garantirà la riservatezza, fatti salvi in cui non è opponibile per legge;
  • Via posta ordinaria, mediante lettera riservata indirizzata all’Organismo di Vigilanza, presso la Società, Via Cosimo Canovetti, 13, 25128 Brescia (Italia)

Compila il modulo online

Modulo Segnalazione Whistleblowing
Consulta la Procedura Whistleblowing





Area riservata